Biografia

Andrea Mascetti

Nato nel 1971 a Varese, dopo la maturità classica Andrea Mascetti si laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano nel 1996. Terminato il praticantato sostiene l’esame di abilitazione davanti alla Corte di Appello di Milano ed entra nell’Ordine degli Avvocati di Varese (dal 2014 è iscritto all’Ordine di Milano). La sua prima esperienza lo vede presso lo Studio Legale Tributario associato a Ernst & Young come collaboratore sino al 2003; l’anno successivo fonda l’omonimo Studio Legale che, con il tempo, si arricchisce di professionisti e competenze in diversi rami del diritto civile, amministrativo e penale (www.studiomascetti.net).

Esercita la propria attività professionale prevalentemente nell’ambito del diritto civile e amministrativo, oltre che delle applicazioni del decreto legislativo 231/01.

Ha maturato una pluriennale esperienza in materia civile, ed in particolare nel diritto commerciale e societario e nelle materie attinenti ai diritti reali, oltre che in alcune aree della responsabilità civile e del diritto del lavoro, sia come consulente che in qualità di processualista.

In materia di diritto amministrativo svolge attività difensiva avanti ai TAR e al Consiglio di Stato oltre che consulenza stragiudiziale per enti pubblici, società commerciali e privati in materia di appalti e contratti pubblici, concessioni, partenariato pubblico-privato, urbanistica ed edilizia.

In relazione al d.lgs. 231/01 svolge consulenza legale in materia di preparazione, redazione ed implementazione dei Modelli di Organizzazione, Gestione e Controllo; è presidente e componente di Organismi di Vigilanza di primarie società italiane.

È consigliere indipendente nel Consiglio di Amministrazione di Italgas Spa, nell’ambito del quale presiede il Comitato Nomine e Remunerazioni.

Appassionato bibliofilo e animatore di iniziative culturali, Andrea Mascetti è componente della Commissione Centrale di Beneficenze di Fondazione Cariplo dove coordina la Commissione Arte e Cultura.